Segnalazione disturbi Link Nazionale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Segnalazione disturbi Link Nazionale

Messaggio  ik0zcw il Sab Set 11, 2010 12:13 am

Segnalazione disturbi Link Nazionale



In relazione ad eventuali disturbi provocati volontariamente, in particolare sulle frequenze del Link Nazionale, si fa presente che l'Associazione ed il comitato dei tecnici del link sono sempre presenti a monitorare i sistemi, anche attraverso la nuova telemetria digitale, di recente installata su diversi ponti della rete.

Di concerto con le autorità competenti, si stanno attuando tutte le misure necessarie a colpire duramente ogni azione di disturbo, a tutela della libera espressione di tutti i radioamatori e del sistema Link.

E' stato contestualmente attivato l'indirizzo disturbi-link@cisar.it al quale viene richiesto a tutti i Radioamatori di inviare le proprie segnalazioni riguardo eventuali fonti di disturbo di cui fossero a conoscenza o che ascoltassero in diretta.


--------------------------------------------------------------------

Premesso che tutti i Radioamatori sono caldamente invitati a rispettare le seguenti regole di condotta:

Ignorare tassativamente e nel modo più assoluto ogni forma di disturbo ed ancor di più qualsiasi provocazione ascoltata in radio
Evitare qualsiasi polemica gratuita ed adoperare un linguaggio consono
Fornire sempre il proprio indicativo e non rispondere a stazioni che commentano o parlano senza identificarsi
Lasciare il corretto spazio di qualche secondo tra le comunicazioni
Passare sempre la parola ad un'altra stazione alla fine della propria comunicazione, onde evitare disguidi ed accavallamenti
Evitare di chiedere controlli di modulazione, "prove di transito", prove apparati, etc... ricordate sempre che state impegnando un link di decine di ripetitori in tutta Italia e non è sicuramente il luogo adatto a questi test che andrebbero effettuati in diretta o su ponti locali, per poter avere risposte attendibili
Coloro che ascoltano situazioni di interferenza dovrebbero fare "reverse" sul proprio apparato ed in caso di ricezione in diretta della stazione disturbante sono invitati a acrivere a tale indirizzo il segnale ricevuto, il tipo di antenna/apparato, la propria posizione (il più precisamente possibile, con coordinate e/o locatore), il puntamento in gradi dell'antenna, se trattasi di direttiva ed ogni altro elemento utile di cui dovessero essere a conoscenza.

Tutte le segnalazioni verranno attentamente vagliate e verificate, integrando eventualmente quanto verrà segnalato alle autorità, le quali sono già allertate e collaborano attivamente alla ricerca dei colpevoli, alcuni dei quali sono già stati individuati con successo.

Segnalazioni anonime, palesemente false ed ogni altra email non pertinente, verranno ignorate ed al caso passate anch'esse alle autorità per gli accertamenti del caso.
avatar
ik0zcw

Numero di messaggi : 48
Età : 56
Localizzazione : Rocca di Papa (Roma)
Data d'iscrizione : 15.01.10

Vedi il profilo dell'utente http://www.ik0zcw.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum